Pelle e acne con la Dr.ssa Veronica Bellini

Dunque l’acne è un’infiammazione dei follicoli, non è un'infezione, quindi non è contagiosa

Pelle e acne con la Dr.ssa Veronica Bellini

Se la pelle è impura, con brufoli e comedoni, il più delle volte è a causa del sebo, la miscela oleosa prodotta dalle ghiandole sebacee che soprattutto negli adolescenti può essere in eccesso, per effetto della più intensa stimolazione ormonale.

La pelle impura viene per questo definita anche “seborroica”: il sebo, mescolandosi alle cellule cornee dello strato superficiale della pelle, ostruisce i follicoli piliferi, cioè i minuscoli canali da cui sbucano i peli. Si forma così una sorta di tappo, il comedone, che può essere:

  • aperto o punto nero (cioè quando il sebo è esposto all’aria)
  • chiuso o punto bianco

In entrambi i casi, nel follicolo ostruito possono proliferare batteri come il Propionibacterium acnes che contribuiscono ad infiammare i comedoni e causare i brufoli.

Dunque l’acne è un’infiammazione dei follicoli, non è un’infezione, quindi non è contagiosa.

Commenta per primo

Lascia un commento