Le emicranie

L’emicrania è una forma di cefalea, colpisce il 12% circa delle persone adulte in netta prevalenza donne – per ciascun uomo si contano infatti 3 donne. (18% F; 6% M).
Il dolore insorge ad attacchi intermittenti, a cadenza variabile, nell’intervallo tra i quali il soggetto è in pieno benessere. Nella maggior parte dei casi il dolore è preceduto da sintomi premonitori quali alterazioni dell’umore , difficoltà di concentrazione, stanchezza.
Dottor Salute in compagnia della dr.ssa Paola Sarchielli, resp. Centro centro cefalee clinica neurologica università di Perugia

Commenta per primo

Lascia un commento